Etichette con scritte e simboli tattili di pericolo in braille

Etichette con scritte e simboli tattili di pericolo in braille

Etichette con testi per non vedenti e segni obbligatori industriali di pericolosità, come il triangolo

A Cosa Servono

Le etichette tattili in braille, in ottemperanza alla legge nr. 149 del 26/07/2005, riportano il nome commerciale del prodotto consentendo la lettura ai soggetti non vedenti o ipovedenti

Caratteristiche tecniche

Possono essere applicata in linea, sulla confezione esterna (per recuperare astucci in giacenza) oppure sul contenitore (etichetta con grafica tradizionale + caratteri braille).
Inoltre:


  • Possono essere di qualsiasi formato, in fogli o in bobine, nel rispetto delle misure minime previste dall'alfabeto braille
  • I caratteri in rilievo non invalidano la lettura visiva della grafica sottostante

Scarica il PDF